Come dimagrire in modo definitivo e duraturo? Perdere i chili di troppo, dimagrire e mantenere il peso forma sono delle preoccupazioni che riguardano tutti. Per questo abbiamo redatto una guida alla perdita del peso eccessivo, che spiega come dimagrire in modo naturale, senza stress e mangiando bene.

come dimagrire

Come si dimagrisce? 

Il dimagrimento e la perdita di peso sono dei processi organici e fisiologici che permettono di ridurre la massa adiposa. Grazie alla riduzione della massa adiposa si riduce anche la massa corporea totale, abbassando il proprio body mass index (o BMI, indice di massa corporea). Molto spesso, si vuole dimagrire per inseguire dei canoni estetici deviati, ma è anche evidente che il mondo occidentale sta vivendo una vera e propria crisi dell’obesità, con costi enormi a livello sociale. Per questo per ragioni mediche si consiglia di prendere provvedimenti per perdere peso se il proprio bmi è superiore al 30. Nella maggior parte dei casi (quella del bmi tra 18,5 e 25) cercare di dimagrire mettendosi a dieta è una fatica inutile, perchè si è in perfetta salute. 

Il modo ideale di dimagrire è associando una dieta leggermente ipocalorica ad un’attività fisica. In questo modo si accellera il metabolismo, e l’energia introdotta con il cibo è minore di quella spesa dalle cellule durante la giornata. In questo modo si innesca un processo di dimagrimento, che demolisce le cellule adipose, che hanno lo scopo di conservare energia. Se si è in forte sovrappeso questo processo deve essere seguito da un professionista, come un dietologo o un nutrizionista. Se invece si vuole solo perdere qualche chilo per ritrovare la forma ideale, i consigli che seguono possono essere molto utili. 

È importante ricordarsi che il corpo umano ha la tendenza ad immagazzinare energia nella forma di grasso, o cellule adipose. Si tratta di un meccanismo di difesa sviluppatosi con l’evoluzione del corpo umano durante i millenni per rispondere ai pericoli della scarsità di cibo. Nelle società industrializzate questo meccanismo gioca un ruolo opposto, portandoci ad ingrassare e a contrarre malattie legate al peso eccessivo (cardiovascolari, diabete di tipo B, ecc). 

1. Come dimagrire velocemente?

Ecco i nostri consigli per dimagrire, per rimanere in sintonia con il proprio corpo e perdere i chili di troppo. Dimagrire e tornare al proprio peso forma è un desiderio di tanti, soprattutto di chi vuole sentirsi energico ed in buona salute. Per ottenere risultati ottimali segui questi semplici consigli, che possono aiutare chiunque a perdere peso e vincere la lotta contro i chili di troppo.

Come dimagrire in fretta? Questa è la domanda che sembra interessare sempre più persone, donne e uomini, che vogliono dimagrire velocemente e senza fatica.

Troverai solo un buon consiglio nelle nostre pagine: non dimagrire velocemente! Tra i tanti suggerimenti che possiamo darti, il primo, quello fondamentale, è proprio questo. Le diete che ti assicurano di poter perdere 5, 8, 10 kg in fretta, in una settimana, in un mese o in pochissimo tempo, ti stanno mettendo sulla strada sbagliata. Certo, gli effetti immediati di uno shock al proprio corpo possono risultare in una perdita di peso immediata, ma che non dura.

Perdere peso è un processo lungo, fatto di costanza e cambiamento delle proprie abitudini. Chiunque nella propria vita abbia visitato un nutrizionista o un dietologo si sarà sentito dire le stesse cose. Il dimagrimento e la perdita di peso eccessivo sono dei processi che interessano tutto lo stile di vita di una persona e il raggiungimento degli obiettivi non avviene subito, in sette giorni o in un mese.

Per questo consigliamo di evitare tutte le diete che promettono grandi risultati in poco tempo. Molte diete, come la Dieta Dukan o la Dieta del Minestrone, la Dieta Lemme o la Dieta del Riso non sono equilibrate e possono risultare addirittura dannose. Si tratta di trovate di marketing, che potrebbero essere si efficaci, ma che a lungo termine sono inutili o addirittura dannose.

Il processo che porta a perdere i chili di troppo comincia prima di tutto a livello psicologico. Cerca di avere una vita attiva, felice ed energetica mangiando cibi leggeri e nutritivi. Dai tempo al tuo corpo di abituarsi ai cambiamenti e alle buone abitudini. Questi, una volta interiorizzati, porteranno ad un dimagrimento graduale ma costante. Perdere i chili di troppo in un arco di tempo più lungo richiede molto impegno, ma garantisce la riuscita dell’impresa sul lungo termine (senza veder tornare i chili dopo qualche settimana).

2. Cambia le tue abitudini

Per dimagrire in modo definitivo e duraturo bisogna essere disposti a cambiare le proprie abitudini. Non stiamo parlando solo delle abitudini alimentari, ma anche di quelle brutte abitudini che ci fanno stare peggio.

come dimagrire
*

Guardare troppa televisione, avere uno stile di vita pigro e sedentario, andare a letto tardi privandosi del riposo notturno, fumare e abusare alcol di continuo solo sono alcun esempi. Piccoli e grandi vizi entrano a far parte della propria routine e portano ad essere letargici.

Per eliminare i chili di troppo comincia prima di tutto eliminando i modi di fare che ogni giorno ti portano ad essere annoiato e di cattivo umore ( tu sai benissimo quali sono). Comincia da qui, l’alimentazione non è il solo fattore dell’equazione!

Una volta cambiate le tue abitudini, ed eradicate quelle che ti portano ad essere pigro ed indolente, potrai veramente cominciare a cambiare il tuo stile di vita. Un cambiamento globale porterà ad un dimagrimento drastico e duraturo.

Trucchi pratici per innescare buone abitudini

Per cominciare a cambiare abitudini e cominciare a vedere i primi risultati con la perdita di peso comincia integrando questi comportamenti legati all’alimentazione nella tua routine quotidiana:

  • Rispetta gli orari dei pasti: cerca di mangiare con regolarità, tre volte al giorno: colazione, pranzo e cena. Se riesci a mantenere degli orari regolari sarà più facile cominciare a dimagrire. La sera cerca di non cenare dopo le 20.00. In questo modo avrai tempo di digerire il tuo pasto prima di dormire.
  • Spuntini: se ne hai bisogno, fai uno spuntino durante la mattina, ed uno durante il pomeriggio. Questi spuntini devono essere leggeri e nutrienti, prediligi cibi come frutta o yogurt.
  • Non saltare i pasti: quella di saltare i pasti è una pessima idea. Perchè saltare un pasto ti priva di energie e rallenta il metabolismo. Attenzione soprattutto alla colazione.
  • Dormire bene e con regolarità: il sonno è un fattore chiave nella lotta conto i chili di troppo. Al contrario di quello che si potrebbe pensare, dormire bene aiuta a dimagrire e non ad ingrassare. È stato provato che che quando non si dorme sufficientemente, e si è affaticati, il metabolismo del corpo rallenta e si ha una tendenza a mangiare di più. Dopo una buona notte di sonno invece, si hanno forza ed energia in abbondanza per raggiungere i propri obiettivi.
  • Non mangiare davanti alla televisione: quando mangi davanti alla tua serie televisiva preferita non ti concentri molto sul tuo pasto. Proprio per questo finirai per mangiare più di quello di cui hai bisogno, senza neanche accorgertene! Accendi la tele solo quando hai finito di mangiare.

3. Come dimagrire senza dieta

Dimagrire senza fare una dieta è possibile. Perchè se vuoi dimagrire in modo drastico e duraturo dovrai cambiare tutto nel tuo stile di vita. I cambiamenti riguardano senza dubbio l’alimentazione, ma coinvolgono anche abitudini e modi di fare.

come dimagrire senza dieta
*

Dimentica quindi le diete e comincia a pensare a come cambiare la tua alimentazione in generale. Se non sai da dove cominciare ti consigliamo di seguire questi semplici consigli. Non per una settimana o un mese come vogliono le diete all’ultimo grido. Quello che vuoi è un cambiamento definitivo, che dura nel tempo.

  • Elimina i dolci industriali: smetti completamente di mangiare biscotti, merendine, snack bars, succhi, bevande gassate, soft drinks e tutti i dolci prodotti in modo industriale. Oltre ad avere moltissimi grassi e zuccheri sono anche ricchi di conservanti. Se hai voglia di un dolce o di un biscotto fallo a casa con le tue mani, ti darà ancora più soddisfazione.
  • Limita al massimo lo zucchero: lo zucchero è uno degli ingredienti più diffusi nei cibi confezionati, ed oltre a far ingrassare, assumerne troppo può portare a sviluppare delle malattie molto gravi, come il diabete di tipo 2. Se vuoi dimagrire in mod efficace e innescare subito il processo di perdita del peso comincia eliminando tutti gli zuccheri dalla tua dieta. Attenzione, spesso anche cibi dall’aspetto molto salutare sono ricchi di zuccheri aggiunti. Tra questi i cereali per la colazione, succhi di frutta (anche bio), latte di soya o latte vegetale, fette biscottate, bevande come il the freddo e molto altro ancora.
  • Usa spezie ed erbe aromatiche: oltre ad eliminare i cibi dannosi è anche bene penare a quelli che possono aiutarti a stare meglio. Tra questi le spezie erbe erbe aromatiche sono un vero toccasana. Con tantissime proprietà diverse, alimenti quali pepe, prezzemolo, aglio, curcuma e zenzero (e molti altri ancora) aiutano a bruciare grassi e tossine e ad eliminare la ritenzione idrica.
  • Dai spazio a verdura, cereali, legumi: dai un’occhiata alla nostra guida agli alimenti naturali. Prediligi verdura, legumi e cereali integrali quando fai le tue scelte per il pasto. Questi alimenti sono ricchi di fibre, vitamine e minerali, si tratta di cibi altamente energetici. Prediligili a pasta, pane bianco e e cibi grassi per perdere i chili di troppo.

4. Mettiti in movimento

Per vivere in modo sano e mantenere una forma fisica ottimale è assolutamente necessario fare un po’ di movimento. Quando si decide di perdere i chili di troppo si prendono spesso delle decisioni affrettate, come per esempio iscriversi in palestra, senza saper bene cosa fare una volta arrivati e abbandonando dopo due o tre sessioni.

come dimagrire movimento
*

Come dimagrire senza fare delle scelte radicali riguardo allo sport? La risposta è semplice. Comincia un po’ alla volta, partendo da camminate quotidiane di 20 minuti al giorno. Se vivi in città trova un parco che ti piace e visitalo ogni giorno. Se vivi fuori città, non c’è modo migliore di scoprire la natura che ti circonda. Una volta abituato il corpo alle tue passeggiate quotidiane non potrai più farne a meno!

Per gli amanti dello sport invece si può pensare ad programma più intenso, che comprende due o più sessioni di almeno 40 minuti di sport intenso alla settimana. Ciclismo, corsa, calcio, calcetto, sci, arrampicata, camminate in montagna sono delle ottime opzioni per fare sport all’aria aperta, immersi nella natura. In inverno sono delle ottime opzioni  anche sport da godersi in palestra come boxe, spinning, yoga, pilates e molto altro ancora.

Ricorda che una volta cominciato a fare sport con regolarità avrai integrato un’ottima abitudine, che ti porterà ad avere tantissime energie in più e che ti aiuterà a dimagrire in modo drastico e definitivo.

5. Bere acqua, tè e tisane

Bere tanta acqua, the e tisane è un ottimo metodo per dimagrire, tenendosi idratati con gusto.

come dimagrire
*

Se vuoi perdere peso in modo duraturo segui questi piccoli consigli:

  • Elimina le bevande zuccherate: come già citato, lo zucchero aggiunto è uno dei nemici principali di chi vuole perdere peso. Come dimagrire se quando hai sete bevi soft drinks, bevande zuccherate o succhi di frutta? Se vuoi davvero perdere peso elimina tutte queste cose dalla tua dispensa. Queste bevande contengono molti più zuccheri di quanto potresti eliminare.
  • Limita gli alcolici: nessuno vuole vivere come un monaco, se hai voglia di un bicchiere di vino o una birra puoi certamente concedertela. Cerca però di non consumare bevande alcoliche tutti i giorni, a tavola cerca di bere solo acqua, e di rendere il bicchiere di vino un’eccezione o una piacere quando esci con gli amici.
  • Bevi tanta acqua:  se vuoi perdere peso e tenerti idratato cerca di bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno. Si può raggiungere questo obiettivo con grande facilità bevendo due o tre tisane al giorno.
  • Scopri tè e tisane: tè verde, infusi di zenzero, ortica e menta, tisane alla liquirizia o al finocchio (e tante altre ancora) sono dei grandissimi alleati per chi vuole dimagrire. Le proprietà di queste piante infatti aiutano il copro ad accelerare il metabolismo, a disintossicarsi, ad eliminare le tossine. Gli effetti benefici sono molti, si tratta di un ottimo metodo naturale per perdere i chili di troppo.

Come dimagrire la pancia

Dimagrire la pancia ed eliminare il grasso addominale è una delle frasi più ricercate su internet. Per questo online si trovano anche moltissime bufale, rimedi per perdere la pancia dal giorno alla notte, pillole per veder sparire la pancia in una settimana. 

come dimagrire la pancia
*

Come dimagrire la pancia? Per cominciare bisgona rassegnarsi. Non ci sono metodi per eliminare la pancetta in una notte o in una settimana. Il grasso addominale è uno tra i più difficili da smaltire, soprattutto per chi ha una conformazione corporea androide in opposizione ad uno ginoide (stiamo parlando della classica “forma a mela”, in opposizione a quella “a pera”). I due tipi di corporatura prevedono l’accumulo di grasso in parti specifiche del corpo, la prima accumulando soprattutto nella zona addominale, la seconda nella zona dei glutei e delle gambe. 

Cosa fare per dimagrire la pancia

Per dimagrire la pancia, insieme al resto del corpo si può cominciare seguendo i consigli appena visti. Un’alimentazione sana, movimento fisico e un po’ di pazienza possono fare dei miracoli. Per perdere peso in particolare nella zona addominale, si possono anche seguire queste indicazioni: 

  • Mangiare fibre alimentari solubili: questo tipo di fibra è contenuta in cereali come l’avena, nei semi di chia, ma anche in legumi, frutta e verdura. La particolarità di queste fibre è che formano un gel che assorbe l’acqua e che fa sentire sazi più in fretta. È stato provato che questo tipo di sostanza aiuta anche a diminuire il grasso addominale. 
  • Evitare alcool e bevande gassate: non serve smettere del tutto di bere vino e birra, ma ridurre drasticamente queste bevande permette di perdere peso nel giro vita. Alcool e soft drinks infatti tendono a gonfiare e a favorire il deposito di grassi intorno alla pancia. 
  • Ridurre lo stress: numerose ricerche hanno dimostrato come stanchezza e stress facilitino l’accumulo di grasso addominale. Il cortisolo, noto anche come ormone dello stress, può portare a diversi disturbi, tra cui acne e grasso addominale in eccesso. 

Come dimagrire le gambe e le cosce

Dimagrire le gambe e le cosce è un desiderio di molte donne, il genere che più spesso presenta un fisico ginoide, o a pera. In questo caso, dimagrire fianchi, glutei, gambe e cosce è la priorità. Seguire i consigli visti sopra per dimagrire e mantenere uno stile di vita sano, è un ottimo inizio. Quando si cambia stile di vita e si comincia a perdere peso, il corpo farà sparire in modo naturale il grasso in eccesso. Questo comprende anche il grasso accumulato nelle cosce e nelle gambe. 

come dimagrire le cosce
*

A differenza del grasso addominale, che può presentare un vero rischio per la salute (malattie cardiovascolari, ipertensione, rischio di infarti) il grasso che si accumula nelle gambe presenta meno rischi. e molto spesso è un tipo di grasso sottocutaneo, che si accumula proprio sotto l’ultimo strato della pelle. Ci piace anche ricordare che non tutto il grasso è “nemico”. Donne e uomini in salute devono mantenere una certa percentuale di grasso per essere sani, compresa tra il 18-24% per gli uomini e il 25-31% per le donne. Ecco allora che la lotta al grasso in eccesso non deve avere solo fini estetici, ma soprattutto salutari. Una volta raggiunto il giusto peso, è importante impegnarsi a mantenerlo piuttosto che a raggiungere modelli estetici impossibili. 

Tre consigli per dimagrire gambe e cosce

Per dimagrire e tonificare le cosce e le gambe si possono seguire alcuni consigli

  • Comincia a pedalare: è dimostrato come l’esercizio aerobico sia il migliore alleato per chi vuole perdere peso. Per stimolare e tonificare le gambe, l’esercizio più consigliato è il ciclismo. Perfetto per chi vuole rilassarsi all’aria aperta, ma disponibile anche in inverno con classi indoor in palestra (spinning, rpm). Il ciclismo non sforza il ginocchio e permette di lavorare su tutti i muscoli della gamba: quadricipiti, glutei e polpacci. Perfetto per chi vuole snellire le cosce. 
  • Rafforza i muscoli delle gambe: oltre all’esercizio aerobico, anche quello anaerobico è utilissimo per perdere peso in cosce, glutei e polpacci. Se si frequenta una palestra, usare macchinari per rinforzare le gambe è la soluzione ideale. Ma gli stessi risultati si possono ottenere anche a casa o nella natura, gratis. Facendo asana o esercizi yoga per le gambe, squats, piegamenti e flessioni si definiscono i muscoli delle gambe e dei glutei, con una perdita di peso in quelle zone. 
  • Mangiare bene, ridurre le calorie, avere pazienza: una buona alimentazione e tanta pazienza sono alla base del cambiamento. Le gambe, come del resto qualsiasi altra parte del corpo, non dimagriscono in una settimana o in un mese. Bisogna avere costanza e pazienza. 

Come dimagrire il viso

Dimagrire e perdere peso sono di per se dei risultati molto difficili da raggiungere. Parlare di dimagrimento in una zona specifica del corpo aumenta notevolmente la difficoltà della sfida. Il viso in particolare è una zona difficile da snellire in modo specifico. In più si tratta di una zona del corpo che non è di solito target di questo tipo di cambiamento (come lo possono essere glutei, cosce e braccia). Tuttavia esistono dei metodi per snellire il viso, vediamoli. 

dimagrire il viso

Alcuni metodi per dimagrire il viso: 

  • Dieta equilibrata ed esercizio fisico: alla base di tutti i processi di dimagrimento, anche quando si vuole dimagrire il viso bisogna sottostare a queste regole universali. In particolare tagliare i carboidrati complessi come la pasta e il pane potrebbe essere di particolare aiuto per snellire il viso. 
  • Esercizi facciali: la ricerca è limitata, ma sembra che fare degli esercizi facciali almeno una volta al giorno sia molto benefico per il viso. Oltre a snellirlo infatti, il processo darebbe maggiore tonicità ai muscoli facciali, innescando un processo di ringiovanimento del viso. Gli esercizi comprendono riempire e svuotare d’aria la cavità orale, spostare l’aria da una guancia all’altra, contrarre la bocca, muovere le sopracciglia. 
  • Bere più acqua e limitare le bevande alcoliche: questo tranello può aiutare a disintossicare l’organismo, con degli ottimi effetti per il viso. Bere molta acqua facilita la perdita di peso e aiuta a liberarsi della ritenzione idrica e gonfiori che spesso appesantiscono la forma del viso. 

Chiudi il menu