La scorsa settimana Valter Longo, lo scienziato di origini calabresi autore della dieta Mima Digiuno è entrato nella lista dei top 50 del Times nel settore salute e medicina. Un grande onore per lo scienziato di origini italiane, che sta sviluppando delle ricerche senza precedenti. I temi principali trattati dal dott Longo sono la longevità, il processo di invecchiamento delle cellule e del corpo e il legame tra l’alimentazione e la salute dell’organismo. 

Chi è il dott. Valter Longo

valter longo

Il dott Valter Longo è uno scienziato di origini calabresi. Il dott Longo lavora da molti anni negli Stati Uniti. Dopo essersi laureato all’Università del Texas, ha oggi una cattedra in gerontologia alla USC University of South California. Nello stesso istituto è anche direttore del USC Longevity Institute, l’istituto che si occupa di studi legati all’invecchiamento. 

Il dott Longo è diventato famoso per i suoi studi sulla rigenerazione cellulare. Gli studi del dottor Longo hanno dimostrato per la prima volta in modo estensivo la connessione tra l’alimentazione, l’invecchiamento e la salute del corpo. Secondo gli studi di Valter Longo una dieta povera in proteine animali, ricca in vegetali e cereali e che preveda un digiuno intermittente permette al corpo di vivere in salute più a lungo. 

L’influenza degli studi del dottore Calabrese, soprattutto dopo la pubblicazione del suo libro e la diffusione della dieta Mima-Digiuno, è stata enorme. Tanto che oggi il dottore si trova nella lista dei 50 persone più influenti del mondo, a fianco di diversi premi nobel e personaggi quali Bill e Melinda Gates. 

La dieta Mima Digiuno

Valter Longo ha incontrato il successo mediatico in Italia grazie al suo libro La dieta della Longevità. Nel libro il dottore spiega i risultati delle sue ricerche, che trovano una relazione provata scientificamente tra invecchiamento, contrazione di malattie e alimentazione. La tesi del dott. Longo è che astenersi dal cibo possa aiutare a vivere più a lungo, ed in buona salute.

LEGGI ANCHE: La dieta Mima-Digiuno: il segreto per vivere fino a 110 anni in buona salute

dieta mima digiuno di valter longo
*

La dieta Mima-Digiuno del professor Valter Longo è da circa due anni una delle più discusse e ricercate sul web. La differenza tra questa dieta e molte altre diete alla moda (o che hanno raggiunto la stessa popolarità) è che la dieta del dott Longo non serve a dimagrire, ma al rinnovamento cellulare. In più non si tratta di una dieta ideata da ciarlatani che vogliono raggiungere i programmi televisivi della domenica pomeriggio. Si tratta del risultato di una ricerca scientifica di più di 25 anni, portata avanti in una delle migliori università del mondo. 

Per questo motivo la dieta Mima Digiuno ha avuto un successo enorme in Italia, con delle forti risonanze anche a livello internazionale. Come già accennato, la dieta non ha lo scopo di perdere peso, sarebbe più ideale utilizzare un’altra parola per evitare fraintendimenti. Per entrare nel merito di questa dieta consigliamo di leggere il nostro articolo sulla Dieta Mima-Digiuno

Per chi non ne ha mai sentito parlare, questo regime alimentare si basa sull’assunto che l’astensione totale dal cibo innesca dei processi organici che permettono al corpo di rigenerarsi. Secondo il dott. Longo i processi positivi che si innescano con il digiuno sono molteplici. Le vecchie cellule vengono eliminate, e quando si ricomincia a mangiare il corpo ne crea di nuove, innescando cosí un processo di rigenerazione cellulare. Gli organi interni, la pelle, il sistema immunitario subiscono dei forti miglioramenti, permettendo di vivere in salute più a lungo. 

Il digiuno per vivere più a lungo in salute

Il dott Longo ha poi creato una dieta di 5 giorni da ripetere due o tre volte all’anno. La dieta permette a chi la intraprende di mimare il digiuno, senza effettivamente sottoporsi ad un regime a pane e acqua. Limitando drasticamente le calorie (circa 700 nei giorni 2-5 del programma) il corpo viene indotto alla rigenerazione cellulare, e prova tutti i benefici di un digiuno effettivo. 

Grazie alle sue ricerche senza precedenti il dott Longo ha raggiunto il successo ed é oggi tra le 50 persone più influenti nel campo della medicina a livello globale. 

Chiudi il menu