Mangiare verdura di stagione, cresciuta nel tuo territorio (magari comprata al mercato) non è solo uno degli ultimi trend. È una scelta che porta dei benefici effettivi alla salute, ti aiuta a rispettare l’ambiente e riduce il tuo impatto negativo sul pianeta. 

Non perderti la migliore verdura di stagione con la nostra infografica!

verdura di stagione infografica

Mangiare frutta e verdura di stagione sembra facile. Basta evitare il pomodoro in inverno e il cavolo in estate? Non è così semplice. La società contemporanea globalizzata mette a disposizione nei supermercati qualsiasi tipo di frutta e verdura, tutto l’anno. E spesso questi alimenti hanno viaggiato migliaia di kilometri per arrivare sulle nostre tavole.

Proprio per questo abbiamo stilato una breve guida alla verdura di stagione, per scegliere i prodotti giusti quando si va a fare la spesa. Per trovare prodotti cresciuti localmente è necessario fare attenzione alle etichette, o meglio ancora fare la spesa al mercato della propria città. 

Perchè mangiare verdure di stagione? 

Mangiare tutti i giorni verdura di stagione è molto importante. Non solo per la salute, ma anche per il proprio impatto sul pianeta. Mangiare frutta e verdura cresciuta vicino a noi sostiene l’economia locale ed evita lo spostamento eccessivo (ed inutile) di merci. Rispettare la stagionalità delle verdure è un consiglio di tutti gli esperti di alimentazione e di vivere ecologico. 

LEGGI ANCHE: Evitare carne e latticini è il modo più effettivo di ridurre il proprio impatto sul pianeta

Vediamo tutti i vantaggi di consumare verdura di stagione: 

  • Risparmiare: quando compri frutta di stagione, compri frutta che ha raggiunto il massimo della sua disponibilità. Per questo costa meno a produttori e distributori farla arrivare al tuo supermercato o negozio di fiducia. È per questo che con la frutta di stagione risparmi anche tu. In più riduci le emissioni derivanti dal trasporto merci su lunghe distanze. 
  • Le verdure hanno più gusto: quando le verdure arrivano sulla tua tavola dopo qualche ora o giorno dalla loro raccolta il loro gusto è intatto e le loro proprietà benefiche al top. La stessa cosa non vale per cibi che sono stati raccolti prima della loro maturazione per intraprendere un lungo viaggio in un container. 
  • Sostegno ai produttori locali: mangiando frutta e verdura di stagione si sostengono i produttori locali, che possono incrementare le produzioni biologiche e sostenibili, a discapito della classica agricoltura intensiva. Opzioni disponibili sono i gruppi d’acquisto o l’acquisto in loco. 
  • Variare la propria dieta: seguendo le regole di frutta e verdura stagionale si finisce per variare la propria dieta. Niente più zucchine in inverno, solo verdura che si adatta al meglio alla stagione.. e a cui magari non avresti mai pensato.  

Primavera: verdure 

verdura di stagione primavera

Ecco la lista di verdure della primavera: 

  • Asparago
  • Carciofo
  • Bieta
  • Finocchio 
  • Porro
  • Lenticchie
  • Spinaci
  • Patata
  • Erba Cipollina
  • Cavolo
  • Carota

Estate: lista verdure

verdura di stagione estate

Ecco la lista delle verdure di stagione disponibili in estate: 

  • Pomodoro
  • Lattuga
  • Melanzane
  • Peperoni
  • Rucola
  • Barbabietola
  • Zucchine
  • Cicoria
  • Cetrioli
  • Bietole
  • Fagiolini
  • Ravanelli
  • Fave
  • Carote
  • Sedano
  • Piselli
  • Fagioli
  • Scalogno
  • Aglio

Tutte le verdure dell’autunno

verdura di stagione autunno

La lista delle verdure disponibili in autunno: 

  • Aglio
  • Cavolfiore
  • Bieta
  • Cavolo
  • Cicoria
  • Fagiolini
  • Finocchi
  • Patata
  • Radicchio
  • Topinanbur
  • Zucca

Le verdure invernali

verdura di stagione inverno

Ecco l’elenco delle verdure invernali

  • Cavolo
  • Verza 
  • Radicchio
  • Cardi
  • Carciofi
  • Carote
  • Porro
  • Zucca
  • Cicoria
  • Topinambur
  • Patata

Esistono verdure di stagione tutto l’anno? 

Alcuni alimenti non mancano sulle nostre tavole tutto l’anno. Cipolle ed aglio sono seccati per essere disponibili anche durante la stagione fredda, come del resto tutti i cereali. Ma esistono degli alimenti che crescono sui nostri territori tutto l’anno? 

Grazie al clima mite di cui godiamo in Italia, ci sono alcune verdure di cui possiamo godere 365 giorni all’anno senza turabre i ritmi della natura. Chiaramente alcuni di questi sono coltivati solo al sud, dove il clima rimane più mito (e senza gelate) anche durante la stagione invernale. 

Verdura di stagione tutto l’anno: 

  • Aglio
  • Sedano
  • Patate
  • Piselli
  • Ceci
  • Carota
  • Bieta
  • Lenticchie

Elena Mattei

Elena è laureata in Scienze della Comunicazione e dal 2011 scrive per numerosi blog e magazine. La sua missione è diffondere informazioni su uno stile di vita alternativo, ma possibile. Una vita più a contatto con la natura, nel rispetto del pianeta.
Chiudi il menu